Giuseppe Cirino

Motivatore / Consulente Zen Life

Essere gentili ci rende persone migliori

Partiremo dal concetto di gentilezza. Chiediti che vita sarebbe senza gentilezza, poi domandati se meriti la gentilezza. Sicuramente la risposta è che la meriti e se la meriti tu, e lo sai, la meritano anche gli altri. Ti sembrerà banale, forse assurdo, ma chi pratica la gentilezza, oltre a riceverla in cambio, vive uno stato di pienezza che spiana la strada alla felicità.

Perché dovrei essere gentile?

Se per caso ti stai chiedendo il perché dovresti essere premuroso, e altruista, nei confronti di altri, specialmente dopo tante delusioni e ingratitudine, ricorda che la gentilezza che applichi, e l’aiuto che dai, farà bene prima alla tua interiorità. Ciò che, più di tutto, è importante è che il prossimo potresti essere tu. Mi correggo: il prossimo sei sempre tu.