Giuseppe Cirino Crescita personale Mindfulness

Autore, Motivatore, Sognatore. Credo nelle belle persone!

Aiutare il prossimo ci fa sentire meglio e appagati

Scritto da Domenico Salierno

Il fare bene fa star bene. Guardare negli occhi di chi osserva un’espressione di meraviglia, per alcuni è già abbastanza. Ci sono gesti quotidiani che vengono spesso ignorati, magari per i ritmi che la vita ci impone o perché non siamo abituati ad osservarci bene intorno.

Quando facciamo del bene stiamo bene

Ecco alcune frasi, che immaginate nel rispettivo contesto, possono farci sentire appagati:

“Prego signora, mi permetta di aiutarla a portare le buste. Mi sembrano abbastanza pesanti per una sola persona.”

“Passi prima lei, io ho il carrello pieno. Si stancherà a tenere tutto tra le braccia mentre aspetta.”

“Si certo, salga pure. Dove deve andare? Ah si? Proprio dove vado io, le do un passaggio.”

“Non mi hai svegliato. Si, ero ancora sveglio. Aspettami. Mi infilo le scarpe e ti raggiungo. Mi racconterai tutto ora che arrivo.”

“Non ho monete da darti, ma ti ho preso un po’ di pane e del latte.”

Aiutare senza chiedere nulla in cambio

A molte di queste persone non ci presentiamo e non serve farlo. La cosa importante è vedere quel luccichio nei loro occhi, lo stupore e la gratitudine per essere soddisfatti, appagati, di ciò che si è fatto.

C’è sempre qualcuno che ha bisogno di supporto

Morale, fisico o economico. Di qualsiasi tipo sia il supporto che puoi dare ti renderà migliore. Questo, insieme a tanti altri momenti, sono eventi che ci ripagano con la moneta più rara che esiste. Un sorriso. Se vuoi leggi 15 frasi sul sorriso che posso aiutarti.

Quale altro momento, per voi, è stato appagante?

Questi momenti possono arricchirci e darci altre prospettive per migliorare la nostra vita. Un abbraccio a voi.