Giuseppe Cirino Crescita personale Mindfulness

Autore, Motivatore, Sognatore. Credo nelle belle persone!

Il tempo è prezioso! Pensiamo a chi non ne ha avuto abbastanza prima di sprecarlo

Nessuno di noi può governare il tempo, ma questo non vuol dire che non si possa riuscire a dargli valore. bisogna dare valore al tempo, senza se e senza ma, perché è prezioso. Questa mattina, portando il cane a fare i bisogni, ho investito qualche minuto sotto ad un albero di ulivo, che sta nei pressi di casa mia, ad ascoltare il canto degli uccelli. Ho iniziato a pensare che non lo facevo da tanto e che mi stavo perdendo qualcosa. Sprechiamo un sacco di tempo solo perché non lo valorizziamo.

Il tempo non è gratuito

Stavo pensando a tutte quelle volte che, per mille motivi, ci adombriamo e non riusciamo più goderci le piccole cose, anzi iniziamo a disprezzare quello che abbiamo e non sembriamo mai contenti di nulla. Ci siamo convinti che il tempo sia gratis, magari illimitato, e lo infilziamo con una sequela infinita di lamentele e insulti. Vi è capitato? Se dite di no state mentendo! Quindi se c’è il sole è troppo caldo, se piove vogliamo il sole, se non piove da un po’ imploriamo la pioggia etc… La verità è che, con il tempo, perdiamo la bellezza del riconoscere al “tempo” che siamo ospiti nel suo incedere. Ecco gli uccelli lo hanno capito e se possono cantare lo fanno. Occupano il loro tempo con il canto, lo vivono come un gesto d’amore alla vita. Noi, corpi non alati, siamo fatti per amare, e d’amore, e sprechiamo con il malcontento, l’invidia e l’odio. Molte volte siamo stupidi.

Pensiamo a chi non ha avuto abbastanza tempo

Così ho pensato che abbiamo un modo per smettere di sprecare e prenderci tutti quei momenti che servono per dare valore al tempo, anticipandovi che non è una ricetta magica e non costa nulla. Dobbiamo solo guardarci dentro. Solo? Come fosse facile, vero? Non è facile di sicuro ma una delle cose che più contano nella vita. Dentro lo sappiamo che sprechiamo e solo da dentro può venire la risposta giusta. Ho pensato a tutte quelle persone care che troppo presto ci hanno lasciato, questo ci accomuna tutti, e che avrebbero di sicuro apprezzato quel momento a sentire il canto degli uccelli. Metafore. Se ci pensiamo bene, però, è proprio così. Quindi perché sprecare odiando, lamentandoci e non apprezzando, quando il solo fatto di poter ancora disegnare nel tempo ci rende privilegiati. In questo tempo, vivendolo al meglio, omaggiamo chi non ha avuto abbastanza tempo. Oggi dedico il mio diario a questa piccola riflessione e spero che lasci in voi qualcosa di positivo. Non sprechiamo nulla di questo tempo: emozioni, sorrisi, abbracci e piccoli momenti… Poi a pensarci bene quando realizziamo questa riflessione stiamo già dando valore al tempo.

Giuseppe Cirino